La Norvegia non ha debito pubblico. Come mai?

di Edoardo Capuano (Da: https://www.ecplanet.com/node/3387)   La Norvegia non ha debito pubblico, per svariate ragioni che ora vi esporrò. Il motivo principale però resta principalmente uno ed uno solo: non ha aderito al sistema schiavista della moneta debito e, udite udite, la sua banca centrale è una delle ultime in Europa in mano ad uno stato. Insomma la sintetizzo così: una sola moneta, la Corona, una sola banca. E tutto quanto statale. La Banca Centrale Norvegese non solo è rimasta una delle ultime banche europee controllate dallo Stato,e non dai banchieri Privati, ma gestisce perfino il Fondo Pensioni norvegese in attivo,un altro miracolo specie in tempi di crisi! Ed è […]

Pietà per la nostra povera Patria

Pieta’ per la nazione i cui uomini sono pecore e i cui pastori sono guide cattive Pieta’ per la nazione i cui leader sono bugiardi i cui saggi sono messi a tacere Pieta’ per la nazione che non alza la propria voce tranne che per lodare i conquistatori e acclamare i prepotenti come eroi e che aspira a comandare il mondo con la forza e la tortura Pieta’ per la nazione che non conosce nessun’altra lingua se non la propria nessun’ altra cultura se non la propria Pieta’ per la nazione il cui fiato e’ danaro e che dorme il sonno di quelli con la pancia troppo piena Pieta’ per […]

Il Convento di Colle dell’Oro cade a pezzi

A distanza di cinque anni dalla nostra denuncia sullo stato di abbandono del Convento di Colle dell’Oro, struttura adibita per molti anni a casa di riposo, nulla è stato fatto. Le foto attuali ci mostrano come la già critica situazione di allora è notevolmente peggiorata. Il crollo del tetto ha portato al decadimento del piano ultimo, le continue infiltrazioni d’acqua hanno causato danni anche ai piani inferiori. Ben poco è rimasto ormai dei bellissimi affreschi presenti nell’antico refettorio monastico. Per non parlare dello stato di abbandono dell’intero parco . Il Comune negli scorsi anni ha ripetutamente tentato una vendita all’asta dell’immobile, ma il notevole degrado, insieme ad un prezzo di […]