I rimborsi elettorali

I rimborsi elettorali

I RIMBORSI ELETTORALI quante grida! che discorsi! qui si parla di rimborsi e Bersani in un momento scrive agli altri in parlamento c’è bisogno di rifare una legge a rimborsare una legge pronta agli usi che  impedisca a un certo   Lusi  

Recupero dei siti industriali dismessi. Terni esempio emblematico

Recupero dei siti industriali dismessi. Terni esempio emblematico

DICHIARAZIONI DEL SINDACO DI GIROLAMO NEL FACCIA A FACCIA CON L’ALTRO CANDIDATO ( PROF. BALDASSARRE ) POCHI GIORNI PRIMA DELLE ELEZIONI DEL 2009. La redazione di “La città di Terni e il suo comprensorio”, fece la seguente domanda: “Alla Cascata delle Marmore il numero di visitatori continua ad aumentare. Eppure per molti si potrebbe fare di più: cosa?” “Il sito della cascata merita una tensione continua al miglioramento dell’offerta turistico –commerciale nel quadro di un contesto paesaggistico – ambientale di qualità. In questa direzione ritengo sia utile, sempre all’insegna della sostenibilità economica e dello sviluppo occupazionale, proseguire nella riqualificazione del patrimonio edilizio industriale quale quello della ex SNIA Viscosa, nel […]

Lavoro: mons. Bregatini (Cei), lavoratori non sono semplici merci

Lavoro: mons. Bregatini (Cei), lavoratori non sono semplici merci

(ASCA) – Roma, 22 mar – ”Bisogna chiedersi, davanti alla questione dei licenziamenti, chiamati elegantemente, con un eufemismo, ‘flessibilita’ in uscita’, se il lavoratore e’ persona o merce. E’ la grande istanza dell’enciclica sociale Rerum Novarum. La questione di fondo. Il lavoratore non e’ una merce”. Lo afferma mons. Giancarlo Bregantini, arcivescovo di Campobasso-Bojano e presidente della Commissione Lavoro, giustizia e pace della Conferenza episcopale italiana, docente di Storia della Chiesa ”con una lunga esperienza di operaio in fabbrica negli anni della giovinezza”, sottolinea Famiglia Cristiana che lo ha intervistato sulla cosiddetta riforma Fornero sul lavoro. Il vescovo sottolinea poi che il lavoratore ”non lo si puo’ trattare come un […]

L’EUROCRAZIA SI PRENDE L’ARMA. PER OPERAZIONI SPECIALI

L’EUROCRAZIA SI PRENDE L’ARMA. PER OPERAZIONI SPECIALI

E tutto ciò, avviene nel più completo silenzio e senza la minima protesta. I Carabinieri sono, fra le istituzioni, quella che gode della maggiore e più costante fiducia dell’opinione pubblica; costantemente, i sondaggi mostrano che gli italiani lo sentono il corpo più sicuro, colonna storica della nazione: possibile che nessun politico o giornale sollevi la questione? Che tutti in silenzio accettino la cancellazione di un ente di così precisa identità, con due secoli di storia e tradizione militare? L’Arma ha da poco conquistato lo status di quarta forza armata (alla pari con l’Esercito, l’Aviazione , la Marina), ossia un’autonomia che gli alti ufficiali hanno fortemente voluto (e brigato, con la […]

Dove è finita la legge 262 per rinazionalizzare la Banca d’Italia SpA

Dove è finita la legge 262 per rinazionalizzare la Banca d’Italia SpA

La legge per la rinazionalizzazione di Bankitalia è stata votata sotto il governo Berlusconi III, durato appena un anno da maggio 2005 ad aprile 2006 prima che venisse eletto il regime dei bancari, Prodi and co. Sarà anche per questo che il clan Britannia gliene vuole a morte? a banca centrale va tolta dalle mani delle banche e delle oligarchie private e ricondotta in ambito costituzionale, cioè pubblico. Il termine del 28 Dicembre 2008 per riportare la Banca d’Italia nella legalità e nuovamente proprietà del Popolo Italiano è scaduto: pubblicazione nella gazzetta ufficiale della legge n.262 atta a ritrasferire, entro il 2008, le quote di partecipazione a Bankitalia attualmente in […]