Rossi di vergogna. La sanitopoli umbra

Rossi di vergogna. La sanitopoli umbra

(Simona Montesi, © 2019) In una sua opera Jean Paul Sartre fa a sostenere ad uno dei personaggi che, chi svolge una attività politica , non può fare a meno di sporcarsi le mani. Anche nell’esercizio della attività medica entra in gioco la morale. Quando questi due settori si incrociano, si sovrappongono, interagiscono, si ottiene una amplificazione della questione morale. Ma la morale della politica è quella sociale, mentre la morale in medicina è individuale. I doveri verso gli altri e quelli verso se stessi (N. Bobbio, 1986).

NO al taglio della Guardia Medica – Marcia Assisi Perugia 23 luglio 2016

NO al taglio della Guardia Medica – Marcia Assisi Perugia 23 luglio 2016

Due rappresentanti del Sindacato Medici Italiani e del Centro Studi “F. M. Malfatti” marceranno per manifestare dissenso per la possibile chiusura della guardia medica in orario notturno, quando in teoria il servizio è più prezioso, e per la progressiva privatizzazione della sanità pubblica. Ed è solo l’inizio …