Terni – Ex SNIA Viscosa, un brutto rudere vicino Cascata delle Marmore
Print Friendly, PDF & Email

La ex SNIA Viscosa di Terni, già Società Umbra Prodotti Chimici Terni, rappresenta ormai, oltre che un rudere, grandissime volumetrie e ampie aree, a poche decine di metri dalla Cascata delle Marmore.Sarebbe utile un riuso come infrastruttura per il turismo, le grandi metrature consentono di pensare a una struttura alberghiera a basso costo, spazi per i camper e per le tende, e poi qualche negozio, così magari si potrebbe finalmente demolire quel triste cimiterino commerciale a forma di V che accoglie i turisti con un design veramente improbabile, certamente frutto progettuale di una cattiva digestione. E poi, un sito che ambisce ad avere il riconoscimento UNESCO non può certo essere immerso tra i ruderi e le baracche di lamiera.

[gview file=”https://www.centrostudimalfatti.eu/wp-content/uploads/2019/08/Ex-Snia-Viscosa-27.8.2019.pdf”] [gview file=”https://www.centrostudimalfatti.eu/wp-content/uploads/2019/08/Corriere-dell’Umbria-27.8.2019.pdf”]

SNIA Viscosa Terni

La targa lapidea all’ingresso dell’ex stabilimento