La Democrazia Cristiana nel 1951

La Democrazia Cristiana nel 1951

Dal partito del 18 aprile 1948 al “partito pesante” La Democrazia Cristiana nel 1951 di Agostino Giovagnoli(Da: https://www.insmli.it/pubblicazioni/1/giov_227.pdf) Dossettiani contro Pella Nel maggio 1950, dopo le dimissioni di Paolo Emilio Taviani da segretario del partito, favorita da Attilio Piccioni, si formò nella DC una Direzione di “concentrazione” sotto la guida di Guido Gonella, che cercò di superare la spaccatura, emersa al congresso di Venezia del 1949, tra Alcide De Gasperi e la maggioranza del partito, da una parte, e i dossettiani dall’altra1. Ma dal giugno 1950, la situazione fu soprattutto condizionata dalle conseguenze, sia sulla politica estera sia su quella interna, della guerra di Corea2. Malgrado alcune divergenze, per qualche mese […]