Forma Urbis

Forma Urbis

(Danilo Stentella, © 2021) L’involuzione qualitativa dei piani regolatori nella città moderna è una patologia che purtroppo affligge in modo cronico la maggior parte delle città d’Italia, paese che tuttavia è ancora apprezzato e celebrato tra i più belli del mondo a ragione del suo notevole ma non illimitato, patrimonio culturale e paesaggistico. Questa progressiva distruzione dell’Italia che fu del Grand Tour è in grado di generare conseguenze di tipo economico, in termini di flessione del turismo che si trasferisce verso altre mete europee, quelle che hanno saputo preservare un paesaggio di pregio, che se un tempo non poteva competere con quello italiano oggi rappresenta una serie di virtuosi esempi […]

Urbanistica condivisa e smart cities. Il caso del Comune di Terni.

Urbanistica condivisa e smart cities. Il caso del Comune di Terni.

Il progetto della costruzione di una passerella sul fiume Nera, l’ennesima emblematica decisione presa nel palazzo, da uno spunto agli autori Simona Montesi e Lorenzo Piccinini per riflettere, da punti di vista diversi ma per certi versi complementari, su smart cities e partecipazione popolare alle decisioni che riguardano l’ambiente urbano.

LA SALVAGUARDIA DEL PATRIMONIO CULTURALE URBANO. IL CASO EMBLEMATICO DEL CAPITALE DI ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE DELLA CITTÀ DI TERNI.

LA SALVAGUARDIA DEL PATRIMONIO CULTURALE URBANO. IL CASO EMBLEMATICO DEL CAPITALE DI ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE DELLA CITTÀ DI TERNI.

(Sergio Dotto e Danilo Stentella, Altronovecento n. 27, 2015) Il ponte di Paderno D’Adda, il ponte di Ronciglione, la tour Eiffel, il Forth bridge, l’Iron bridge, la centrale Montemartini, il villaggio di Crespi D’Adda e tanti altri manufatti non sarebbero rimasti a testimoniare quell’epoca pionieristica se non fossero stati studiati da coraggiosi ricercatori, eruditi e professori e se non fossero stati tutelati da amministratori pubblici visionari, difensori del bene comune. In questo contesto di saccheggio e riciclo del territorio si inseriscono, ancora, gli appetiti sfrenati dei costruttori, i quali non solo non tengono conto di alcun apparato teorico, men che meno se colto e strutturato, ma sono in grado di […]

Terni e Narni Smart Land

Terni e Narni Smart Land

(Di Lorenzo Piccinini, 2015 ©) Progetti condivisi, nati dal confronto tra le istituzioni e i diversi stakeholders per realizzare interventi sull’area urbana integrata tra Terni e Narni in grado di intercettare finanziamenti europei e nazionali. Se ne è discusso venerdì 26 giugno a Narni, all’auditorium di San Domenico, nel corso del convegno intitolato “Terni e Narni Smart Land”, promosso e organizzato dai comuni delle due città umbre. L’incontro ha visto nella mattinata i saluti istituzionali dei sindaci di Terni e Narni Leopoldo Di Girolamo e Francesco De Rebotti, degli assessori comunali alle Smart City Giorgio Armillei (Terni) e Marco De Arcangelis (Narni), del vescovo di Terni, Narni e Amelia Padre […]