Ipotesi sulla storia antica della bonifica della Valle Ternana

Ipotesi sulla storia antica della bonifica della Valle Ternana

Pubblicato in Indagini n. 74/1997 Circa la storia della bonifica, a Terni come nel resto del paese, occorre forse rivedere tanti punti fermi che così saldi sembrerebbero non essere più non appena ci si prenda cura di riflettere sui dati storici a disposizione, mettendoli a confronto con tutti quei dogmi che hanno resistito per tanto tempo, forse solo grazie al “copia incolla”, sino a divenire molto più che stantii. I primi abitatori della valle ternana si trovarono sicuramente nelle condizioni di subire i vezzi stagionali della grande energia dei corsi d’acqua, senza poterla dominare o utilizzare per i propri bisogni, e dalla quale potevano soltanto difendersi a costo di enormi […]

Menhir di Nicciano (TR)

Menhir di Nicciano (TR)

I menhir di Nicciano in Valnerina una pagina sui megaliti dell’Umbria meridionale (Pubbicato inIndagini, 2003) Il ritrovamento di due menhir artificiali in Umbria è sicuramente un evento raro e inatteso che mi auguro possa aprire la strada a nuovi filoni di ricerca nel passato protostorico del nostro territorio. L’Italia ad onor del vero è letteralmente costellata di megaliti, ma nelle zone che sono state sottoposte al potere temporale della Chiesa questi rinvenimenti sono molto difficili e di incerta riconoscibilità, data la sistematica distruzione cui questi siti sono stati sottoposti, in particolare durante il XIX secolo, con la partecipazione delle autorità temporali papali. I parroci erano soliti maledire le costruzioni di […]

Federalismo e premierato, ovvero, del rovesciamento della Costituzione e della negazione del costituzionalismo

Federalismo e premierato, ovvero, del rovesciamento della Costituzione e della negazione del costituzionalismo

(Da: www.associazionedeicostituzionalisti.it     09/09/2004)   Va detto chiaramente: il progetto approvato dal Senato, in prima lettura, il 25 marzo scorso non è di revisione costituzionale, fuoriesce dalla previsione dell’articolo 138, non soltanto per la quantità e diversità delle norme e degli istituti che pretende sopprimere, sostituire, distorcere, ma perché mira al rovesciamento della Costituzione. Tende a sostituirne la specifica ragion d’essere, quella di legittimare costituzionalmente la costruzione di una democrazia avanzata, che conformi i rapporti economici e sociali ai principi della libertà e della dignità umana, della giustizia e dell’eguaglianza sostanziale. L’approvazione del progetto del Governo non modificherebbe soltanto la seconda parte del testo costituzionale, inciderebbe profondamente sulla prima, quella che […]

Il federalismo fiscale

Il federalismo fiscale

  Il federalismo fiscale è una dottrina economico-politica volta a instaurare una proporzionalità diretta fra le imposte riscosse in una determinata area territoriale del paese e le imposte effettivamente utilizzate dall’area stessa. Tale sistema, integrato e coordinato tra i vari livelli di governo dello Stato, prende il nome di fisco federale (Cfr. Wikipedia). Premesso che a me pare una colossale stupidaggine il concetto stesso di federalismo in senso lato, così è subito chiara la mia opinione in materia, in quanto non si federa ciò che è già territorialmente unito, questo appare una grezza traduzione demagogica leghista del principio di decentramento amministrativo, purtroppo mai attuato quando poteva essere utile, anima e […]