Trovare il lavoro agli altri e perdere il proprio

Trovare il lavoro agli altri e perdere il proprio

Il paradosso per 14 persone impiegate presso il CPI della ns provincia è quello di adoperarsi al fine di trovare lavoro agli altri,ma ritrovarsi essi stessi disoccupati.Gli addetti del centro per l’impiego di recente hanno ricevuto lodi dal ministro Brunetta della Funzione Pubblica per la loro professionalità e alti risultati ottenuti al servizio di chi cerca un  lavoro, anche la Provincia loro datore di lavoro li loda,ma visto che sono occupati a tempo  determinato alla fine dell’anno rimangono senza posto. Tali figure seppur qualificate e scrupolose sono state prima inquadrate come Co.Co.Co poi a  tempo determinato ( 30 mesi ),cosa più grave è che a tale precarietà delle persone l’amministrazione […]

In Umbria da sessanta anni c’è un regime

In Umbria da sessanta anni c’è un regime

(Di Pierangelo Maurizio, Il Giornale 26/10/2006) Sessanta anni di regime in Umbria Il vescovo: «In Umbria da 60 anni c’è un regime» Per la prima volta la guida della diocesi di Perugia denuncia il sistema di potere della sinistra: «Fra i cattolici ha determinato stanchezza». «In Umbria da 60 anni è in vigore un regime»: parola di vescovo, anzi dell’arcivescovo di Perugia, monsignore Giuseppe Chiaretti. Senza perifrasi l’arcivescovo ha bollato così il sistema di potere in una delle regioni rosse, da sempre in mano al Pci-Pds-Ds e che controlla ogni centro nevralgico della vita istituzionale, economica, sociale. Parole che hanno avuto l’effetto di un terremoto. Primo, perché a pronunciarle è […]

Benedetto XVI su capitalismo e Marx

Benedetto XVI su capitalismo e Marx

Le critiche di Benedetto XVI al capitalismo. Alcune osservazioniCarlo Gambescia(Da: https://carlogambesciametapolitics.blogspot.com/2007/01/le-critiche-di-benedetto-xvi-al.html) La presa di posizione di Benedetto XVI nei riguardi del sistema capitalistico, ribadisce una linea di tendenza storica inaugurata dalla Rerum Novarum (1891). Ora, però, sarebbe errato individuare nella dottrina sociale della Chiesa Cattolica un insieme di concrete politiche economiche di tipo anticapitalistico. L’invito a prendere atto delle crudezze del sistema capitalistico, come di ogni altro sistema a sfondo puramente materialistico, spesso formalizzato da alcuni papi (Leone XIII, Pio XI, Giovanni XXIII, Paolo VI, Giovanni Paolo II), va inteso in termini squisitamente religiosi e morali. La dottrina sociale della Chiesa Cattolica, pur nella sua corposità ed elevatezza teologica, non […]

Chiesa e massoneria

Chiesa e massoneria

(Pubblicato in: La Voce il 25/03/2007) Sostiene l’anglicano Walton Hannah, nel suo libro Darkness Visible, “nessuna chiesa che abbia analizzato seriamente le dottrine religiose e i presupposti della massoneria si è mai astenuta dal condannarla”. E dalla nascita della massoneria moderna, a Londra nel 1717, la Chiesa Cattolica di Roma si è prodigata in centinaia di scomuniche, la prima delle quali, nella bolla In Eminenti, ad opera di Papa Clemente XII nel 1738, nella quale veniva condannato il segreto che caratterizza le associazioni dei Liberi Muratori, “se non operassero iniquamente non odierebbero tanto decisamente la luce”, e il disaccordo con le leggi civili e canoniche. Nel 1821 Pio VII nella […]