Francesco Cossiga

Francesco Cossiga

Mandato Presidenziale: dal 23 giugno 1985 al 28 aprile 1992 quando si dimetteElezione: al primo scrutinio con 752 voti su 977Data di Nascita: 26 luglio 1928Luogo di Nascita: SassariProfessione: Politico – CostituzionalistaPartito politico: Democrazia Cristiana Francesco Cossiga (Sassari, 26 luglio 1928 – Roma 17 agosto 2010) è un giurista costituzionalista, un uomo politico, ed è stato l’VIII Presidente della Repubblica Italiana. È da notare che, nonostante egli sia comunemente chiamato “Cossìga”, la pronuncia originaria del cognome è “Còssiga”: si tratta d’un casato sardo che significa “Còrsica” e indica provenienza della famiglia da quell’isola. Inizi della carriera politica Iscritto alla sezione sassarese della Democrazia Cristiana a 17 anni, fu avviato agli […]

Emilio Colombo

Emilio Colombo

Emilio Colombo, nato a Potenza l’11 aprile 1920, è laureato in Giurisprudenza. Proviene dalle organizzazioni cattoliche nelle quali ricopre importanti incarichi tra cui quello di Vice presidente nazionale della Gioventù italiana di azione cattolica.Deputato alla Costituente nel 1946, è eletto al Parlamento nel 1948 e confermato in successive elezioni.Fa il suo ingresso al Governo per la prima volta come Sottosegretario all’Agricoltura nel V e nel VI Governo De Gasperi e, successivamente, ai Lavori Pubblici nell’VIII Governo De Gasperi, nel Governo Pella, nel I Governo Fanfani e nel Governo Scelba.Ministro dell’agricoltura e delle foreste nel I Governo Segni e nel Governo Zoli, è tra i protagonisti della Riforma Agraria messa a […]

CISL

CISL

Confederazione Italiana dei Sindacati dei Lavoratori  Il 30 aprile 1950, in una Assemblea generale a Roma, le organizzazioni sindacali di categoria aderenti alla Libera CGIL, alla FIL (Federazione Italiana dei Lavoratori) e all’UFAIL (Unione federazioni autonome italiane lavoratori) proclamavano la costituzione della CISL (Confederazione italiana dei sindacati dei lavoratori) approvando all’unanimità un documento fondamentale in cui si richiamano le ragioni che avevano portato a quella decisione, si proclamano i diritti fondamentali dei lavoratori e si illustrano gli obiettivi da raggiungere.Nel successivo primo congresso della Cisl, nel novembre del 1951, tale documento sarà inserito a titolo permanente nel suo statuto col nome di “Preambolo” e costituisce tutt’oggi il suo manifesto politico. […]

La regressione della politica italiana, il nuovo medioevo

La regressione della politica italiana, il nuovo medioevo

(Immagine da: https://www.buongiornoweb.com/filesdivertenti/satira_politica/_img_taroccate/altri/satira_politica_varia053.jpg) Il NeofederalismoQuesta è una delle proposte sicuramente meno originali. Successivamente alla dissoluzione dell’impero romano d’occidente, in breve si composero e scomposero anche i regni barbarici che sulle rovine dell’impero stesso si erano costituiti, da quella decomposizione sorse il sistema che fu definito feudale. La sua caratteristica fu la formazione di tante piccole sovranità locali, ora su base nobiliare, baronie, marchesati, contadi, ora comunale, che si frapponevano tra il capo dello stato e i singoli individui per l’esercizio conferito ai capi locali di una parte notevole dei poteri sovrani (G. Mosca 1949). I nuovi Guelfi e GhibelliniL’ideologia, a volte ritornano, del bipolarismo come strumento per meglio filtrare i […]

Mario Cingolani

Mario Cingolani

Mario Cingolani nasce a Roma il 2 agosto 1883. Si laurea in Chimica all’Università di Roma. Nella prima parte della sua vita svolge prevalentemente attività professionale e fonda il Laboratorio del restauro. Agli inizi del ‘900 è attivissimo all’interno della Gioventù Cattolica ma soprattutto nel primomovimento democristiano. Nel 1904 è segretario della Lega Cattolica del Lavoro e svolge un’intensa opera organizzativa e propagandistica nel Lazio, Umbria e Marche, collaborando ai giornali romani Cultura del popolo, Il domani d’Italia, La difesa del popolo, Il corriere d’Italia, insieme all’Italia nuova di Ancona di cui è uno dei fondatori.Dopo il 1905 si distacca dall’esperienza murriana e diviene uno dei principali dirigenti della Federazione […]