16 marzo 1978, il misterioso rapimento di Aldo Moro

16 marzo 1978, il misterioso rapimento di Aldo Moro

Lo strano rapimento di Aldo Moro, il 16 marzo 1978, è strano perché è una incredibile storia quella che ci hanno raccontato, quella di un manipolo di terroristi delle Brigate Rosse che avrebbero eseguito una operazione praticamente chirurgica, rimanendo freddi e operativi anche quando qualche arma si sarebbe inceppata, uccidendo con rapidità tutti gli uomini della scorta, senza neanche ferire di striscio Aldo Moro.

INSOSTENIBILE EUROPA.COME ESPLODERANNO SISTEMA BANCARIO E DEBITO PUBBLICO.

INSOSTENIBILE EUROPA.COME ESPLODERANNO SISTEMA BANCARIO E DEBITO PUBBLICO.

Danilo Stentella per L’Indro, 2017 © … le banche salvate dallo Stato dai fallimenti generati da una gestione finanziaria che negli anni 90 del XX secolo si chiamava creativa, e che oggi possiamo riconoscere come folle e corsara, per una riforma di un articolo di un regolamento europeo si troverebbero nella condizione di rompere quel patto banche Governo che ha garantito una forma seppure modesta di calmieramento dello spread, rischiando esse stesse ulteriori eclatanti fallimenti bancari.

Considerazioni sul Quarto Rapporto curato dal Centro Studi e Ricerche di Itinerari Previdenziali

Considerazioni sul Quarto Rapporto curato dal Centro Studi e Ricerche di Itinerari Previdenziali

Il Quarto Rapporto curato dal Centro Studi e Ricerche di “Itinerari Previdenziali”, presentato recentemente alla Camera dei Deputati e avente come oggetto “Il bilancio del sistema previdenziale italiano. Andamenti finanziari e demografici delle pensioni e dell’assistenza per l’anno 2015”, fornisce una serie di informazioni e dati di sicuro valore che ci aiutano a capire la situazione reale del welfare in Italia.

The Italic Sanctuary of Monte Torre Maggiore and the Sky

The Italic Sanctuary of Monte Torre Maggiore and the Sky

(Amelia Carolina Sparavigna, 2017 ©, available at SSRN: https://ssrn.com/abstract=2887082 or https://dx.doi.org/10.2139/ssrn.2887082) The sanctuaries on mountain peaks along the Apennine Chain were very common for the Italic people. One of them is the sanctuary on the Monte Torre Maggiore, 1120 m height over the plain occupied by Terni, the ancient Interamna Nahars.