Benigno Zaccagnini

Benigno Zaccagnini

Benigno Zaccagnini (Faenza 1913 – Ravenna 1989) Laureato in Medicina, specializzato in Pediatria, la sua vera passione era la politica, da sempre di ideali democratici e progressisti era stato uno dei più valorosi rappresentanti dell’antifascismo romagnolo. Benigno Zaccagnini viene eletto nel 1946 all’Assemblea Costituente,dalle elezioni del 1948 a quelle del 1979 alla Camera dei Deputati nel colleggio Bologna – Ravenna. Alle elezioni del 1983 e quelle del 1987 è eletto senatore nel colleggio Emilia Romagna, sempre nelle liste della Democrazia Cristiana.All’interno del partito aderisce alle posizioni più progressiste aderendo alle correnti della sinistra democristiana diventandone il leader, vicino a Aldo Moro nell’idea di riformare il partito ed il paese dall’interno […]

Ezio Vanoni

Ezio Vanoni

Ezio Vanoni, economista e uomo politico (Morbegno 1903 – Roma 1956) fu tra i fondatori della Democrazia Cristiana. Senatore dal 1948, fu ministro delle Finanze (1948-1954) e del Bilancio (1954-1956) e vicepresidente del Comitato Interministeriale per la Ricostruzione Economica. Padre della riforma tributaria (1951-1952), elaborò il Piano Vanoni per lo sviluppo dell’occupazione e del reddito (1955), mai convertito in legge.La sua politica, più che sulla riforma della struttura dei tributi, si basò sull’organizzazione del sistema tributario, da un lato con la rivoluzione copernicana dell’obbligo generale della dichiarazione dei redditi, dall’altro con un’intensa azione di qualificazione e potenziamento degli uffici finanziari.   I due principi della riforma erano la verità e […]

UDR Unione Democratica per la Repubblica

UDR Unione Democratica per la Repubblica

L’Unione Democratica per la Repubblica, abbreviato in UDR, era una formazione politica di centro, ispirata ai valori del cristianesimo democratico e fondata dall’ex presidente della Repubblica Francesco Cossiga nel febbraio del 1998.L’UDR nasce in Parlamento durante il governo dell’Ulivo guidato da Romano Prodi, su proposta di Cossiga che voleva creare una formazione autonoma rispetto alle due coalizioni, un’alternativa alla destra e alla sinistra, sul modello della Democrazia Cristiana che ormai si era sciolta da diversi anni.Inizialmente il progetto nasce come una federazione e provoca alcuni smottamenti nel panorama politico: all’UDR aderisce il CDU di Rocco Buttiglione, una parte di scissionisti del CCD guidati da Clemente Mastella, che intanto aveva fondato […]

Umberto Tupini

Umberto Tupini

Umberto Tupini nasce a Roma nel 1889, si laurea in giurisprudenza e svolge nella capitale la professione di avvocato. Milita sin da giovane nell’Azione Cattolica e nel movimenti cristiano sociale a Roma e nel Lazio. E’ presidente della società della Gioventù Cattolica romana alla quale cerca di imprimere un carattere di impegno e di organizzazione sociale. Presiede inoltre l’Unione del lavoro di Roma, collabora con il Corriere d’Italia e dirige L’Organizzatore e la Difesa Nazionale.Nel 1914 è nominato presidente della Federazione delle Casse Rurali ed è eletto consigliere comunale di Roma. Contrario all’intervento italiano nella prima guerra mondiale, nel primo dopoguerra è tra i fondatori del Partito Popolare Italiano e […]

Giuseppe Toniolo. Beato economista.

Giuseppe Toniolo. Beato economista.

Giuseppe Toniolo, nato a Treviso nel 1845, dopo gli studi medi compiuti in collegio a Venezia, frequentò l’Università di Padova, conseguendovi la laurea in diritto. A Padova cominciò la sua carriera universitaria, come assistente dal 1868, e come libero docente di economia politica dal 1873. Divenne infine ordinario a Pisa.Nel 1878 sposò Maria Schiratti, dalla quale ebbe sette figli. Fu una esperienza di famiglia ricca di tenerezza e di preghiera, una famiglia dove era di casa la Parola di Dio.Negli anni ’80 cominciò ad interessarsi attivamente all’Opera dei Congressi. Il suo ideale era riconquistare la società a Cristo. Sarà così, per tutta la vita, uomo di Azione Cattolica. A lui, […]