Beniamino Andreatta

Beniamino Andreatta

  Beniamino Andreatta era nato a Trento, l’11 agosto 1928. Dopo essersi laureato in giurisprudenza all’Università di Padova nel 1950, aveva studiato economia alla Cattolica di Milano e a Cambridge, ed era poi diventato docente universitario. Nel corso della sua attività accademica ha insegnato alla Cattolica di Milano e nelle università di Urbino, Trento e Bologna. Tra i suoi allievi, l’attuale premier Romano Prodi che fu anche suo assistente a partire dal 1963. L’impegno politico di Andreatta risale agli anni Settanta, quando fu consigliere finanziario del governo presieduto da Aldo Moro.

I Cattolici in Politica

I Cattolici in Politica

(Da: https://www.gruppovillaguicciardini.it/index.php?option=com_content&task=view&id=80&Itemid=1)   Il problema della collocazione politica dei cattolici non è certo recente. Anzi, potremmo dire che esso è stato al centro della discussione politica italiana almeno dal secondo dopoguerra in poi. Indubbiamente oggi la questione ha assunto toni particolarmente accesi, soprattutto con l’affermarsi (l’imporsi?), per il politico cattolico, del “principio dei valori non negoziabili” come criterio di adesione a questo o a quello schieramento. La Chiesa, nell’indicare quali siano i valori non negoziabili, non opera immediatamente una scelta politica. Essa afferma di ricavare questi valori direttamente dal Vangelo, e in conseguenza di ciò può farsi vanto di non fare politica. Sono gli schieramenti politici poi ad adottare quegli […]

Nera Montoro. Una cattedrale nel deserto

Nera Montoro. Una cattedrale nel deserto

{flv}20090801095701{/flv} Se mi andasse di scherzarci un po’ comincerei questa triste relazione scrivendo che “braccia rubate all’agricoltura hanno rubato terreni alla stessa per costruirci su un parcheggio nel nulla“, invece non mi va di fare battute di cattivo gusto, anche perchè mio nonno era un contadino, come amava definirsi con orgoglio, e credo che non avrebbe mai combinato una cosa simile, e poi voglio essere fiducioso che gli amministratori che hanno realizzato questa cosa avranno avuto dei buoni motivi per farla. Sta di fatto che nei pressi della zona industriale di Nera Montoro, sulla sponda sinistra del fiume Nera, di fronte al polo produttivo della Terni Chinica, in fase di […]

Enrico De Nicola

Enrico De Nicola

Enrico De Nicola nasce a Napoli il 9 novembre 1877. Si laurea in giurisprudenza, divenendo ben presto uno dei più accreditati avvocati penalisti italiani. Compie tutta la sua carriera professionale e politica nell’Italia liberale. Il suo primo impegno è nel settore giornalistico, nel 1895 è redattore per la rubrica quotidiana di vita giudiziaria del “Don Marzio”. Nel 1909 viene eletto Deputato al Parlamento nelle liste liberali, ed è riconfermato in tutte le successive elezioni dal 1913, al 1924, in queste ultime non presta il giuramento richiesto per essere ammesso alle funzioni e, quindi, non partecipa alle attività parlamentari.Viene nominato Sottosegretario di Stato per le Colonie nel 1913-1914 nel IV governo […]

Ivanoe Bonomi

Ivanoe Bonomi

Ivanoe Bonomi nasce a Mantova il 18 ottobre 1873. Dopo essersi laureato in Scienze naturali e in Giurisprudenza. svolge attività di giornalista e inizia la sua carriera politica nel Partito Socialista Italiano, aderendo alla corrente moderata e riformista. Durante la guerra, per la conquista nel 1911-12, si trova in minoranza nel suo partito. Infatti la maggioranza dei socialisti italiani (sia riformisti, sia massimalisti) sono contrari all’impresa libica. Bonomi e pochi altri socialisti vedono invece nella guerra coloniale il modo di ottenere nuove terre per lo sfruttamento agricolo e per indirizzare l’emigrazione italiana, costretta a varcare l’oceano verso le lontane Americhe.La rottura con il gruppo dirigente socialista nel 1912 è insanabile: […]