Il sogno italiano

Il sogno italiano

(Immagine da: https://community.showfarm.com/web/tualet/home/sfblog/000007200811101/Il_sogno_americano) (Articolo pubblicato in: La Discussione, 06/04/2006) Un po’ per fare il verso a Jeremy Rifkin e un po’ per riflettere sulla esistenza in vita di un sogno italiano, mi chiedo chi darà anima e sostanza a quel sogno. Certamente non i principali leader dei due schieramenti polititici, impegnati a scrivere, alla giornata, il copione di questa melassa lagnosa di propaganda elettorale. Di certo ci rassicuravano di più i confronti a cui potevamo assistere nelle Tribuna Politica di Iader Iacobelli, anche con tutti quei politici di professione, che spesso parlavano con forti inflessioni dialettali, a volte al limite della comprensibilità linguistica, i quali erano comunque profondi conoscitori del […]

La politica si fondi sull’etica

La politica si fondi sull’etica

(Articolo pubblicato in: La Discussione, 15/03/2006) Quanta pazienza devono ancora avere coloro che amano e rispettano la politica o hanno fatto di essa una missione, commensali di pietra di un caravanserraglio elettorale imperniato di spettacolarizzazione, una sorta di Grande Fratello della competizione politica, nel quale vige una sola regola, estromettere l’altro, anche se appartiene alla tua stessa coalizione. Sembrano tutti avere confuso la politica con la saga di Highlander.La vittima più recente è stato l’ex ministro Calderoli, il quale, per quanto io non sia mai riuscito ad apprezzare gli esercizi di pensiero minimo della Lega, questa volta aveva ragione, ha rivendicato un diritto che nell’occidente democratico e cristiano ci siamo […]

La messa in crisi delle banche viene da lontano

La messa in crisi delle banche viene da lontano

(Articolo pubblicato in: La Discussione, 26/01/2006) (Per approfondimenti si veda anche: “Il momento di Hyman Minsky o il momento di Willy il Coyote? In quale fase realmente si trova la crisi finanziaria internazionale, volge alla fine o è solo all’inizio?”  – 1/4/2009) C’era una volta il buon sistema bancario italiano, saldamente regolato dalla cosiddetta legge bancaria del 1936-39, nella quale all’articolo 1 del primo decreto della serie si proclamava che “la raccolta del risparmio fra il pubblico sotto ogni forma e l’esercizio del credito sono funzioni di interesse pubblico“. L’attività bancaria era una delle più regolamentate del paese a cominciare dall’articolo 47 della Costituzione. Dal 1947 le funzioni di vigilanza […]

Chiesa e Stato

(Da: La Discussione 22/11/2005) A proposito della presunta ingerenza della gerarchia ecclesiastica nella vita pubblica dello stato mi torna alla mente il pensiero di Laboulaye, che nel 1865 scriveva: “i palazzi dei Papi hanno sostituito i palazzi dei Cesari, il Vaticano rappresenta la potenza della Chiesa; ma sotto a quello splendido edificio vi sono le catacombe che rappresentano la libertà”.Innegabilmente la fiamma della libertà, come oggi la intendiamo, fu accesa dai martiri cristiani, che con il loro coraggio infransero il dispotismo romano in nome della loro religione e conquistarono il diritto dell’anima individuale, emblema delle moderne libertà.La Chiesa cristiana occidentale ha rappresentato un insuperato contrappeso allo Stato, del quale è […]